Tutto quello che devi sapere sulla visita di Aït Benhaddou

Aït Benhaddou si trova in una valle vicino ai piedi delle montagne dell’Atlante, a soli trentadue miglia da Ouarzazate, la capitale cinematografica del Marocco. Ouarzazate è apparso per la prima volta sotto i riflettori internazionali con il film di Hollywood Lawrence d’Arabia; Aït Benhaddou è apparso in questo film. Orson Welles lo usò come location per Sodome e Gomorra; e per Gesù di Nazaret fu ricostruita l’intera parte inferiore del villaggio.

COME ARRIVARE A BEN HADDOU

Per raggiungere Ait Benhaddou da Marrakech devi superare le montagne dell’Atlante. Questo viaggio di 4 ore ti porterà lungo Tizi n ‘Tichka e ti offre alcune delle viste più belle. Il modo più semplice per visitare Ait Ben Haddou è prenotando un tour, ma ci sono più opzioni.

Il modo più semplice è andare con un tour operator. Una cosa bella di andare con un tour è che non devi preoccuparti di pianificare. Ci siamo persino fermati un paio di volte per scattare alcune foto nelle montagne dell’Atlante. L’unico aspetto negativo di andare con un tour è che devi rispettare un programma e in questo caso sono risultate solo 3 ore all’Ait Ben Haddou.

Il villaggio di Aït Benhaddou è diviso in due parti. La parte moderna è piena di negozi turistici e parcheggi. Attraversando l’Oued (alveo asciutto), entrerai nel Ksar, il vero punto forte.

MIGLIOR TEMPO DA VISITARE

Come sempre, il momento migliore per visitare un patrimonio mondiale dell’UNESCO è il più presto possibile o più tardi nel pomeriggio. Con Ait Ben Haddou è la stessa situazione in quanto è molto popolare tra i viaggiatori in Marocco.

POSIZIONE DI FILMING DEI GIOCHI DI THRONES